GRENOBLE - La polizia francese ha smantellato una rete internazionale di trafficanti di cocaina tra Spagna, Francia e Svizzera: nove persone sono state arrestate, ha indicato oggi una fonte vicina all'inchiesta.
I trafficanti, tra cui cinque nigeriani, sono stati posti in stato di fermo in Alta Savoia e ora verranno interrogati. Stando agli inquirenti, avrebbero organizzato una cinquantina di trasporti di droga verso Annemasse e Ginevra. Con un minibus, avrebbero contrabbandato tra 700 grammi e 1,5 chilogrammi di cocaina ogni volta. Le menti dello spaccio, localizzate in Spagna, non sono ancora state arrestate.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.