Tutte le notizie in breve

Emmanuel Macron resta in testa nei sondaggi per la corsa all'Eliseo, ma l'incertezza regna sovrana.

KEYSTONE/EPA/CAROLINE BLUMBERG

(sda-ats)

A dieci giorni dal primo turno delle presidenziali, Emmanuel Macron con il 23,5% delle intenzioni di voto è in testa davanti a Marine Le Pen, in lieve calo al 22,5%, secondo un sondaggio Elabe per il quotidiano Les Echos.

Ridottissimi i distacchi, con François Fillon che insegue con il 20% e Jean-Luc Melenchon al 18,5%.

Al ballottaggio, il candidato di En Marche è dato vincente con qualsiasi avversario. L'incertezza non è mai stata così accentuata, lo scarto di voti è talmente ridotto che i cinque punti di distacco fra il primo e l'ultimo dei quattro candidati di testa può essere colmato dal 30% di elettori che ancora si dichiara indeciso sulla propria scelta.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve