Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Spettacolare evasione nell'hinterland di Parigi. Intorno alle undici di questa mattina, un furgone della polizia penitenziaria è stato attaccato mentre trasportava un detenuto dal carcere di Fresnes all'ospedale Kremlin-Bicêtre.

All'arrivo del furgone nel centro medico, due individui armati hanno bloccato gli agenti ed estratto "di forza" il detenuto. Durante l'operazione è stato anche sparato un colpo d'arma da fuoco ma non ci sono feriti. I tre uomini sono fuggiti a piedi.

Il detenuto evaso grazie all'aiuto dei complici ha 17 anni. Stava scontando una pena a sei mesi di prigione per furto aggravato.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS