Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Gli inquirenti francesi favoriscono tre piste fondamentali nel massacro di Chevaline, nelle Alpi francesi: quello di un crimine lgato alle attività professionali del padre, la pista famigliare, e quella dell'Iraq, paesi originario della famiglia al-Hilli.

"Ci sono tre grandi assi da privilegiare: la professione, la famiglia, l'Iraq", ha detto il procuratore di Annecy, Eric Maillaud, nel corso di una conferenza stampa. Sono "tre piste essenziali", ha aggiunto il procuratore.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS