Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La testa e le zampe di un cinghiale sono state gettate la scorsa all'interno della grande moschea di Perpignano, nel sudovest della Francia, da vandali che hanno anche imbrattato la facciata con croci uncinate e la scritta 'Fuori!'.

Lo ha riferito il direttore dipartimentale della polizia, Yannick Janas, commentando senza mezzi termini che "abbiamo a che fare con degli idioti".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS