Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Dramma di famiglia nel nord della Francia. Un uomo che si era appena separato dalla moglie, ha ucciso la figlia di otto anni con diverse decine di coltellate, prima di tentare il suicidio con una pistola ad aria compressa. È accaduto a Landrecies, nel nord del Paese.

Il padre, Jerome C., aveva la custodia della figlioletta per il week-end, con la moglie si erano separati da appena tre settimane. Dopo un breve ricovero in ospedale, l'uomo è stato posto in stato di fermo. Domani comparirà davanti ai giudici.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS