Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Francia: venduta all'asta lettera di Baudelaire a fidanzata

Una lettera di suicidio che dava l'addio all'amante firmata da Charles Baudelaire è stata venduta all'asta in Francia per 234'000 euro, il doppio del prezzo di partenza, scrive il sito della casa d'aste online Osenat, citata dalla Bbc.

La lettera è datata 30 giugno 1845, il giorno in cui l'allora 24enne poeta simbolista francese si diede una coltellata al petto, ferendosi ma senza morire, benché nel messaggio indirizzato alla compagna Jeanne Duval avesse scritto: "Quando riceverai questa lettera io sarò morto".

Baudelaire visse altri 22 anni e morì invece di sifilide, dopo aver anche subito un ictus, all'età di 46 anni nel 1867.

"Mi sto togliendo la vita perché non posso più vivere o sopportare il peso di addormentarmi e risvegliarmi di nuovo", ha scritto nella lettera l'autore della raccolta "I fiori del male" e "I paradisi artificiali".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.