Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Francia condannata dal Consiglio d'Europa per non aver vietato pene corporali come schiaffi e sculacciate: è quanto rivela il quotidiano "Le Monde", anticipando una decisione che verrà pubblicata mercoledì. Secondo l'organismo con sede a Strasburgo, il diritto francese "non prevede un divieto sufficientemente chiaro, vincolante e preciso delle pene corporali", tra cui schiaffi e sculacciate, in violazione dell'articolo 17 della Carta europea dei diritti sociali.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS