Navigation

Francia smetterà di acquistare petrolio Teheran

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 novembre 2011 - 15:34
(Keystone-ATS)

La Francia smetterà di acquistare "a titolo nazionale" il petrolio dell'Iran: lo ha detto a Parigi il portavoce del ministero degli Esteri francese, Bernard Valero, senza tuttavia precisare la quantità di greggio iraniano acquistato oggi dal gruppo petrolifero Total.

"L'interruzione degli acquisti di petrolio iraniano fa parte delle misure proposte dalla Francia ai suoi partner", ha ricordato Valero, aggiungendo: "L'applicheremo a titolo nazionale".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?