Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

PARIGI - La tempesta Xynthia, che nel fine settimana ha messo in ginocchio tre Regioni dell'ovest della Francia, costerà poco più di un miliardo di euro alle compagnie di assicurazione francesi. Lo scrive il quotidiano Le Figaro, citando stime da fonti confidenziali che "potrebbero essere riviste al rialzo" nel corso della verifica dei danni denunciati.
Il governo, nei giorni scorsi ha invitato gli assicuratori a una "mobilitazione esemplare", ottenendo l'impegno a risarcire entro 3 mesi i clienti che hanno subito danni uguali o inferiori a 2.000 euro.
Nonostante il pesante bilancio delle vittime, 52 morti, il costo di Xynthia resterà inferiore a quello della tempesta del 1999, valutato in circa 6,9 miliardi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS