Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'euro ha perso valore negli ultimi giorni nei confronti del franco: stando ai dati diffusi da Swissquote la moneta europea è scesa oggi pomeriggio fino a 1,0423 franchi, ai minimi da metà febbraio, per poi risollevarsi a circa 1,0450.

Anche il dollaro si è deprezzato: è attualmente scambiato a circa 0,96 franchi, con un minimo giornaliero a 0,9537 franchi.

Il rafforzamento del franco si inserisce una volta ancora nel quadro delle incertezze macroeconomiche internazionali, in particolare in relazione alla Grecia. Atene potrebbe infatti trovarsi a corto di denaro il prossimo 20 aprile.

Stando a taluni osservatori la soglia di 1,05 franchi per euro rappresenta un gradino psicologico importante. Se la moneta elvetica dovesse tendere verso la parità la Banca nazionale svizzera (BNS) potrebbe ulteriormente intervenire per dissuadere gli investitori dal cercare nel franco un bene rifugio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS