Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il cambio euro-franco torna a calare: la moneta europea ha toccato stamani un minimo a 1,0343 franchi. Era dallo scorso 8 maggio che il corso non scendeva così in basso.

L'euro ha cominciato a indebolirsi fortemente venerdì rispetto al dollaro, dopo la pubblicazione delle cifre mensili sull'inflazione Usa e sulla scia dell'attesa di un rialzo dei tassi di interessi quest'anno. Nello stesso tempo si è rafforzato anche il franco.

Dopo il terremoto provocato dall'abbandono della soglia minima di cambio di 1,20 da parte della Banca nazionale svizzera (BNS), lo scorso 15 gennaio, l'euro è sceso a un minimo di 0,9652, per poi salire a un massimo di 1,08 in febbraio e avviare quindi una fase di declino. In maggio il massimo raggiunto è stato 1,05.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS