Navigation

Franco forte: euro scende a 1,21, non succedeva da settembre

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 gennaio 2012 - 15:17
(Keystone-ATS)

L'euro si sta indebolendo sul franco. Poco dopo le 13.00 la moneta europea è scesa oggi a 1,21 franchi precisi: si tratta del livello più basso dallo scorso settembre.

L'euro aveva già sfiorato la soglia di 1,21 (precisamente 1,2106) lunedì dopo l'annuncio delle dimissioni del presidente della direzione della Banca nazionale svizzera (BNS) Philipp Hildebrand. In precedenza era intorno a 1,22. Negli ultimi mesi ha toccato un massimo a 1,2474 franchi.

Il 6 settembre la BNS aveva unilateralmente annunciato che non avrebbe più tollerato un cambio inferiore a 1,20 franchi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?