Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Svizzera sempre ai livelli massimi in quanto ad affidabilità creditizia: dopo la mossa della Banca nazionale svizzera (BNS) che ieri ha abbandonato la soglia minima di cambio franco/euro l'agenzia Standard & Poor's conferma il rating "AAA" - il migliore possibile - con prospettiva stabile.

La decisione della BNS non ha alcun effetto immediato sulla solvibilità della Svizzera, afferma la società di valutazione in un comunicato odierno. Il rafforzamento del franco potrà pesare sulle esportazioni nei prossimi 2-3 anni e la crescita economica potrebbe indebolirsi. Nell'insieme però l'economia è forte e le finanze statali sono solide, ragione per cui dovrebbero riuscire a far fronte allo shock.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS