Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Anche il produttore di elettrodomestici V-Zug aumenta il tempo di lavoro, in accordo con i rappresentanti del personale: dal primo marzo e sino alla fine di maggio 2016 i 1400 dipendenti vedranno il loro impiego settimanale passare da 40 a 44 ore. I quadri aziendali forniranno il loro contributo rinunciando al 10% del loro stipendio fisso, ha indicato una portavoce dell'azienda confermando una notizia pubblicata oggi dalla "Neue Zuger Zeitung".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS