Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il Dipartimento federale della difesa (DDPS) ha deciso di sporgere denuncia contro ignoti presso il Ministero pubblico della Confederazione per la trasmissione alla stampa, nei giorni scorsi, di un documento interno sull'acquisto di nuovi aerei da combattimento.

Il portavoce del DDPS, Reto Kalbermatten, ha confermato una notizia in questo senso diffusa oggi dalla "Zentralschweiz am Sonntag".

Alcuni media hanno parlato di una richiesta al Consiglio federale, da parte del ministro della difesa Guy Parmelin, di un credito di 9 miliardi di franchi per l'acquisto di 30-40 nuovi velivoli e un nuovo sistema di difesa terra-aria.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS