Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I fulmini caduti ieri durante forti temporali hanno causato danni ad una teleferica del massiccio del Pilatus (NW)), con una quarantina di passeggeri bloccati per un'ora, e nella ragione di San Gallo, dove sono divampati due incendi. Nessun danno alle persone.

Il fulmine che ha colpito la telecabina nella zona di Stans-Hergiswil (NW) ha provocato un sovraccarico di tensione, ma i passeggeri non hanno corso alcun pericolo, ha detto oggi il direttore della compagnia Pilatus Bahnen, Godi Koch alla radio SRF. Nel sangallese gli incendi hanno colpito una fattoria di Waldkirch (SG) - gli animali sono stati posti in salvo - e un'abitazione di Niederutzwi. Danni per centinaia di migliaia di franchi.

Disagi anche a Sargans (SG) per una frana e nel canton Turgovia, con diverse cantine inondante dall'acqua e fulmini che hanno causato incendi, con danni contenuti. I temporali hanno rinfrescato un tanti l'aria, ma la calura tornerà a farsi sentire da mercoledì, annuncia MeteoNews.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS