Navigation

Fumo in cabina: aereo Swiss per Roma deve tornare a Zurigo

Un Airbus A321 di Swiss costretto a tornare a Kloten (ZH) (foto d'archivio). KEYSTONE/GAETAN BALLY sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 21 ottobre 2019 - 10:17
(Keystone-ATS)

Minuti di tensione questa mattina per i 92 passeggeri del volo Zurigo-Roma di Swiss: a causa del fumo in cabina, il velivolo - un Airbus A321 - è dovuto ritornare a Zurigo subito dopo la partenza.

L'aereo è decollato alle 7:40 dall'aeroporto di Kloten (ZH) ed è atterrato alle 7:51, ha dichiarato una portavoce di Swiss, confermando una notizia di toponline.ch. Per i passeggeri diretti a Roma è stato organizzato un volo sostitutivo che si è alzato in volo alle 9:40.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.