Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

G20: comunicato, nessun riferimento alla lotta al protezionismo

Il G20 sparisce, rispetto ai vertici degli anni scorsi, non fa riferimento alla lotta al protezionismo: una chiara vittoria di Donald Trump.

KEYSTONE/EPA AAP/LUKAS COCH

(sda-ats)

Dal comunicato del G20 sparisce, rispetto ai vertici degli anni scorsi, ogni riferimento alla lotta al protezionismo, in quella che sembra essere una chiara vittoria di Donald Trump.

I leader fanno solo riferimento all'esistenza di "problemi sul fonte del commercio" e si sottolinea la necessità di riformare il WTO: "C'è spazio per un miglioramento" di questo organismo, scrivono i leader.

Nel comunicato finale è scritto fra l'altro che "i grandi movimenti di rifugiati sono una preoccupazione globale con conseguenze umanitarie, politiche, sociali ed economiche: sottolineiamo l'importanza di azioni condivise per affrontare le cause profonde dello spostamento e rispondere alle crescenti esigenze umanitarie".

Il G20 resta inoltre in contrasto con gli USA sui cambiamenti climatici: nella dichiarazione finale i Paesi firmatari dell'accordo di Parigi, tranne gli Stati Uniti, confermano che l'intesa è "irreversibile" e gli impegni previsti debbano essere "pienamente attuati" pur rispettando le differenze esistenti da Stato a Stato. Nel paragrafo successivo si sottolinea invece che gli USA ribadiscono la propria decisione di ritirarsi dall'accordo.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.