Navigation

Gaffe Trump, vuole costruire il muro anche in Colorado

Problemi di geografia per il presidente americano. KEYSTONE/AP/EVAN VUCCI sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 24 ottobre 2019 - 16:57
(Keystone-ATS)

Gaffe di Donald Trump che durante un comizio a Pittsburgh ha affermato che la sua amministrazione sta costruendo un muro anche in Colorado. Peccato che questo stato non confina con il Messico ma con lo stato Usa del New Mexico.

Subito sui social si è scatenata l'ironia dei detrattori. Ma a replicare al presidente americano è stato anche il governatore democratico del Colorado, Jared Polis: "È imbarazzante, il Colorado non è al confine col Messico. È un bene che qui da noi offriamo l'asilo a tempo pieno e gratuito ai nostri bambini, così possono imparare le basi della geografia".

Più tardi Trump ha risposto all'ondata di sbeffeggiamenti sui social twittando che stava "scherzando" e voleva solo dire che tutti gli stati americani, compresi il Colorado e il vicino Kansas, beneficeranno del muro costruito al confine col Messico.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.