Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il primo ministro Benjamin Netanyahu

KEYSTONE/EPA JERUSALEM POST POOL/MARC ISRAEL SELLEM / POOL

(sda-ats)

Due palestinesi sono rimasti uccisi e altri cinque feriti in raid condotti nella notte sul sud della Striscia di Gaza, al confine con l'Egitto. Lo riportano i media israeliani citando fonti ospedaliere.

Secondo Hamas, i bombardamenti sono stati condotti da Israele in risposta al lancio di razzi ieri dalla vicina penisola del Sinai.

Le forze armate israeliane negano invece di aver condotto raid su Gaza, riferisce la radio militare.

Intanto la normalità è tornata ad Eilat (Mar Rosso) dopo che ieri quattro razzi sono stati sparati verso la città dal Sinai egiziano, poi intercettati dal sistema Iron-Dome.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS