Navigation

Gaza: al Cairo negoziati Israele-Hamas su blocco Striscia

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 novembre 2012 - 19:48
(Keystone-ATS)

Una delegazione israeliana è attesa oggi al Cairo per l'avvio di negoziati indiretti con il movimento palestinese di Hamas in merito al blocco della Striscia di Gaza. Lo ha riferito il numero 2 di Hamas, Mussa Abu Marzuk, mettendo in guardia da ogni rinvio al riguardo.

L'accordo per la tregua che ha messo fine alle ostilità tra Israele e i gruppi armati di Gaza il 21 novembre, prevedeva l'apertura - dopo 24 ore dal cessate il fuoco - di un dialogo sulle "misure che consentano di aprire i valichi di Gaza e di facilitare la circolazione delle persone e dei beni".

"Nell'accordo preliminare Israele ha accettato di allargare la zona (autorizzata ai pescatori palestinesi lungo la costa della Striscia) da tre a sei miglia marine, il che è cominciato ieri", ha spiegato Abu Marzuk. "È inaccettabile", ha aggiunto, sottolineando che Hamas preme per 12 miglia marine e che la questione dovrebbe essere affrontata oggi.

Le delegazioni palestinesi e israeliane discuteranno anche di come collegare economicamente la Striscia di Gaza alla Cisgiordania.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?