Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Fine immediata del conflitto in corso a Gaza e un immediato cessate il fuoco, duraturo e pienamente rispettato: sono i punti centrali della bozza di risoluzione preparata dai Paesi arabi e fatta circolare all'interno del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite.

Il documento, secondo quanto hanno fatto sapere all'agenzia di stampa italiana Ansa fonti diplomatiche interne al Palazzo di Vetro, esprime "grave preoccupazione per l'escalation della violenza e il deterioramento della situazione nei Territori palestinesi occupati, per le operazioni portate avanti dell'esercito israeliano, in particolare contro la Striscia di Gaza".

Inoltre si chiede un maggiore sforzo internazionale per porre finalmente fine ad un conflitto vecchio di decenni e lavorare per un accordo basato sulla soluzione dei due Stati. Nella bozza si invitano poi tutte le parti coinvolte nel conflitto a "rispettare il diritto umanitario internazionale e ad astenersi da azioni che potrebbero destabilizzare ulteriormente la situazione".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS