Nottata di grande tensione al confine fra Gaza e Israele.

Dalla Striscia, ha riferito il portavoce militare sono stati lanciati verso località israeliane oltre 30 razzi. Dieci sono stati intercettati dai sistemi di difesa Iron Dome, mentre gli altri sono caduti in zone aperte. Due sono esplosi all'interno della Striscia.

Da parte sua, ha proseguito il portavoce militare, la aviazione militare ha condotto un attacco ''su vasta scala'' nella Striscia e ha colpito quelli che ha definito ''80 siti terroristici''. In Israele si ha notizia di due feriti (caduti mentre raggiungevano i rifugi) e di alcune persone in stato di choc. Per tutta la nottata decine di migliaia di israeliani sono stati costretti a restare nei rifugi. In mattinata le sirene hanno ripreso a suonare nella cittadina di Sderot, che conta 25'000 abitanti.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.