Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Tony Blair, l'inviato del Quartetto in Medio Oriente, e Robert Serry, Coordinatore speciale delle Nazioni Unite per il processo di pace in Medio oriente, sono attesi oggi al Cairo per colloqui sul negoziato indiretto in corso fra palestinesi ed israeliani per prolungare la tregua a Gaza e risolvere le cause del conflitto. Lo segnalano fonti aeroportuali.

Provenendo dall'Iran, paese che sostiene Hamas anche militarmente, è atteso per colloqui su Gaza anche il ministro degli Esteri venezuelano Elias Jaua. Blair, rappresentante in Medio Oriente per il 'Quartetto' composto da Stati Uniti, Russia, Ue e Onu, nelle ultime settimane è già stato più volte al Cairo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS