Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

LONDRA - La Gran Bretagna ha annunciato che stanzierà 23 milioni di euro in aiuti per le popolazioni della Striscia di Gaza ed è tornata a chiedere che Israele ritiri il blocco.
"La situazione a Gaza non è accettabile" ha detto il ministro per lo sviluppo internazionale Andrew Mitchell, precisando che i fondi donati contribuiranno a finanziare scuole e ospedali.
Mitchell ha aggiunto che "c'é immediato bisogno di avere accesso senza intralci a Gaza per giungere ad un miglioramento della situazione umanitaria e consentire all'economia di riprendersi, di rimettersi in piedi, e dare ai giovani di Gaza la prospettiva di un avvenire migliore".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS