Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Israele vuole un cessate il fuoco che consenta di smantellare i tunnel. Lo afferma il segretario di stato americano, John Kerry, sottolineando di parlare con Benyamin Netanyhau "due, tre, quattro volte al giorno". E il premier israeliano ha chiesto agli Stati Uniti di aiutarlo a raggiungere una tregua.

Rispondendo a chi gli domandava cosa pensasse delle critiche israeliane secondo le quali il suo intervento nel conflitto fra Israele e Hamas "ha peggiorato la situazione", Kerry ha affermato che "continuiamo a lavorare con i nostri amici israeliani. (Il presidente Barack) Obama ha ragione e così la comunità internazionale: bisogna risolvere i problemi al tavolo dei negoziati per fare in modo di diminuire i morti civili da entrambe le parti".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS