Gaza: razzo su Israele, poi colpita postazione di Hamas

Nuove tensioni nella Striscia di Gaza (foto rappresentativa) KEYSTONE/AP/HATEM MOUSSA sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 13 giugno 2019 - 08:04
(Keystone-ATS)

Un razzo lanciato la notte scorsa da Gaza verso le zone israeliane attorno alla Striscia è stato intercettato dall'Iron Dome il sistema di difesa antimissili. Lo ha detto il portavoce militare israeliano.

Poco dopo, in risposta, l'aviazione israeliana ha colpito una postazione sotterranea di Hamas nel sud della Striscia. "L'esercito - ha aggiunto il portavoce - ritiene l'organizzazione terroristica di Hamas responsabile di ogni avvenimento che trae origine dalla Striscia".

Il lancio del razzo da Gaza è il primo dopo l'intesa indiretta tra le parti, raggiunta nei mesi scorsi grazie alla mediazione dell'Onu e dell'Egitto. Ieri, dopo l'arrivo di nuovi palloni incendiari da Gaza nelle aeree ebraiche attorno alla Striscia, la marina militare israeliana ha chiuso la zona di pesca a largo delle coste dell'enclave palestinese.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo