Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Gb: ancora "royal wedding", si sposa Eugenia di York

C'è molta attesa nel Regno Unito per il matrimonio della principessa Eugenia di York con Jack Brooksbank

KEYSTONE/AP/MATT DUNHAM

(sda-ats)

Ritorno a Windsor, a sei mesi dalle nozze fastose del principe Harry e di Meghan Markle: oggi si celebra il secondo matrimonio reale dell'anno, quello della 28enne principessa Eugenia di York, nona nella linea di successione al trono britannico.

La nipote della regina Elisabetta, ultimogenita del principe Andrea e della ex moglie Sarah Ferguson, si sposerà con il 32enne Jack Brooksbank. La cerimonia è in programma per le 11 locali (le 12 in Svizzera) nella cappella di San Giorgio.

La sposa vestirà un abito creato da un designer britannico. Tra gli ospiti - 850 circa - George Clooney (lo sposo lavora per una sua società) e la moglie Amal, James Blunt, Cressida Bonas, Elton John, la coppia Beckham, Kate Moss, Cindy Crawford. Una volta celebrata le cerimonia, gli sposi faranno un giro in carrozza nelle strade di Windsor, quindi si riuniranno agli ospiti per la colazione offerta dalla regina al Castello. Seguirà una serata di gala al Royal Lodge a Windsor.

Incerta la presenza della moglie di Carlo, Camilla, Duchessa di Cornovaglia e del Principe Filippo, Duca di Edimburgo. Ci saranno invece i suoi pronipoti principe George e principessa Charlotte, figli di William e Kate, ai quali è stato affidato il compito di paggetto e damigella d'onore. Durante la cerimonia è prevista una performance di Andrea Bocelli.

La principessa Eugenia e il suo futuro sposo si sono conosciuti otto anni fa in montagna in Svizzera ed hanno continuato a frequentarsi mentre Eugenia si trovava a New York per motivi di lavoro. Esperta d'arte, è tornata a vivere nel Regno Unito, dove lavora come direttrice di una galleria.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.