Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Regina Elisabetta II 'punta' su suo nipote, il principe William. Lo ha nominato suo 'aiutante di campo personale', titolo che permetterà al duca di Cambridge di sostituire in alcuni impegni ufficiali la sovrana 86enne, che nei giorni scorsi ha sofferto i sintomi di una gastroenterite che l'hanno costretta a rivedere la sua agenda. Anche se si tratta di una carica onorifica, già conferita anche al principe Carlo, la notizia è un segno del ruolo crescente che William sta occupando all'interno della famiglia reale.

Vengono così alimentate anche le speculazioni sul fatto che la regina possa sceglierlo come prossimo sovrano, scavalcando Carlo. Ancor di più dopo il matrimonio con Kate e il fatto che la coppia aspetta un bebé, fattori che possono contribuire a rilanciare l'immagine della monarchia britannica.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS