Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Alcuni casi di infezione da enterobatteri hanno spinto i dirigenti del St Mary's Hospital di Londra a chiudere temporaneamente un reparto di chirurgia.

L'ospedale, nell'ovest della capitale britannica, è quello in cui si trova la Lindo Wing dove Kate Middleton è attesa, "in ogni momento", per dare alla luce il secondo royal baby.

Secondo il sito dell'Independent, sono otto i pazienti infetti dai batteri che colpiscono l'apparato intestinale e le loro condizioni non sarebbero preoccupanti. Sono stati compiuti controlli anche sugli altri ricoverati per capire se l'infezione sia più estesa.

La clinica dove arriverà la duchessa di Cambridge si trova di fronte al reparto colpito, specializzato in chirurgia vascolare. Intanto continua l'attesa per il 'royal baby', che secondo alcuni media sarebbe in "ritardo" rispetto alla data di nascita ipotizzata, il 25 aprile. Per Il Daily Telegraph potrebbe servire ancora qualche giorno per il parto e già i medici stanno pensando di indurlo nel caso in cui passi troppo tempo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS