Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

LONDRA - Da oggi i londinesi potranno affittare biciclette messe a disposizione dall'amministrazione della città e sparse per la capitale britannica in parcheggi selfservice.
Dopo Parigi, il programma di noleggio biciclette sbarca anche a Londra ed è stato inaugurato stamattina dal sindaco Boris Johnson. Dopo pochi giorni sono già arrivati a più di 12.000 i londinesi che hanno sottoscritto il servizio ancor prima che partisse. Le 5.000 bici, messe a disposizione dall'azienda Serco e gestite da Transport for London, potranno essere noleggiate per un minimo di trenta minuti e un massimo di 24 ore.
Gratis fino a mezz'ora di utilizzo, costeranno una sterlina per un'ora e 50 sterline per una giornata intera, a cui si aggiunge però il costo di una rata di accesso. Grazie alla chiave che si riceve in seguito alla registrazione, gli utenti potranno semplicemente recarsi agli appositi parcheggi sparsi per la città e prelevare il mezzo.
Il costo verrà poi scalato dal loro conto alla riconsegna. Anche se i mezzi disponibili sono molto meno degli iscritti, secondo Transport for London saranno abbastanza per questa prima fase del programma. Tra un mese l'accesso alle bici dovrebbe essere consentito anche a chi non è iscritto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS