Navigation

Gb: ok a nuove centrali dopo Fukushima

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 ottobre 2011 - 13:54
(Keystone-ATS)

La Gran Bretagna va avanti con i suoi piani nucleari. Non c'è infatti motivo di sospendere o rivedere il programma nucleare britannico alla luce del disastro di Fukushima, ha stabilito il rapporto commissionato dal governo e stilato da Mike Weightman, ispettore capo degli impianti atomici del Regno Unito.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?