Navigation

GB: piogge causano inondazioni e 2 morti, è allerta

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 novembre 2012 - 20:18
(Keystone-ATS)

Violente precipitazioni in Inghilterra e Galles hanno provocato nel corso del fine settimana l'inondazione di oltre 800 abitazioni private e due morti. Le zone più colpite si trovano nelle contee del Devon e della Cornovaglia.

Il Met Office, l'ufficio meteorologico britannico, ha emesso diversi avvisi di allerta fino alla serata di lunedì. In alcune zone del Regno Unito si attendono infatti fino a 90 millimetri di precipitazioni.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?