Lo showman britannico di origine australiana Rolf Harris, volto noto da decenni dei programmi tv per famiglie, è stato condannato oggi a una pena detentiva di 5 anni e nove mesi per aver compiuto aggressioni sessuali su quattro ragazze e bambine.

L'84enne showman ha compiuto gli abusi dal 1968 al 1986 e fra le sue vittime c'è una minore di 7-8 anni. "Non ha mai mostrato rimorso", ha detto oggi il giudice Sweeney leggendo la sentenza. Harris, nato a Perth, ma residente in Gran Bretagna dal '52, è stato ospite fisso di programmi per famiglie delle tv britanniche dalla fine degli anni Sessanta.

Cantante e pittore, ha anche realizzato un ritratto della regina Elisabetta per il suo 80/o compleanno e ha cantato al suo Giubileo di Diamante nel 2012.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.