Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Tornano in testa in un sondaggio i laburisti. Il partito di Ed Miliband, secondo Populus, è al 34% delle intenzioni di voto, e distacca di due punti i conservatori di David Cameron al 32%. Seguono gli euroscettici dell'Ukip al 15%, i libdem al 9%, e i verdi al 5%.

Non cambia però il risultato: con queste percentuali si va verso la necessità di una coalizione di governo. Potrebbe essere determinante nell'indicare possibili scenari politici dopo il voto del 7 maggio il dibattito televisivo a 7 che si svolgerà questa sera, dalle 21 alle 23 in Svizzera.

Sarà l'unica volta in cui si confrontano direttamente Cameron e Miliband. Con loro i leader degli altri partiti: Nigel Farage (Ukip), Nick Clegg (libdem), Nicola Sturgeon (Snp, nazionalisti scozzesi), Leanne Wood (partito gallese Plaid Cymru) e Natalie Bennett (Verdi). Nella sfida televisiva si discuterà in particolare di economia e immigrazione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS