Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

LONDRA - Una donna inglese si è tolta la vita il giorno di Natale facendolo sapere su Facebook ma nessuno dei suoi oltre mille "amici" online è venuto in aiuto per salvarla. "Ho preso tutte le pillole, sarò morta presto, addio a tutti", aveva scritto Simone Beck, 42 anni, aggiornando il suo profilo per l'ultima volta prima di morire.
Nessuno dei suoi 1.048 amici online ha fatto alcun tentativo di contattarla di persona per fermarla. La storia agghiacciante di Simone è stata raccontata dalla madre della donna al giornale Daily Mail.
Anziché aiutare la figlia, alcuni amici hanno scritto crudeli messaggi di presa in giro del suo ultimo aggiornamento. Uno l'ha chiamata bugiarda, un altro ha sostenuto che era "la sua scelta".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS