Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Soffia vento di tempesta sulla Scozia e sul resto del Regno Unito.

KEYSTONE/EPA/ANDY RAIN

(sda-ats)

Servizi di traghetti sospesi, disagi e cancellazioni nei trasporti ferroviari e scuole chiuse in diverse località della Scozia, flagellate oggi dalla tempesta Caroline: bufere di vento e raffiche fino a quasi 150 km/h sulla costa, maltempo e mare in burrasca.

Il Met Office britannico ha diffuso per tutta la giornata odierna un'allerta meteo: di color arancione in alcune zone, giallo in altre. Allerta che per venerdì e sabato si estenderà dal territorio scozzese e dell'Irlanda del Nord a buona parte del resto della Gran Bretagna, seppure con fenomeni previsti d'intensità leggermente minore.

In alcune aree, segnalato anche l'allarme neve e ghiaccio. Mentre il picco record di vento si registra sulla cima (disabitata) del Cairn Gorm, a 1245 metri di quota nelle Highlands scozzesi, dove gli indicatori hanno fatto segnare folate di 116 miglia orarie, quasi 190 chilometri.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS