Navigation

GB: trovate tracce di cocaina in nove bagni di Westminster

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 luglio 2013 - 17:18
(Keystone-ATS)

In nove bagni di Westminster, alcuni dei quali in parti dell'edificio riservate ai parlamentari e ai loro collaboratori, sono state trovate tracce di cocaina. È quanto emerge dalle pagine del Sun on Sunday, che ha sguinzagliato i suoi reporter sotto copertura, i quali hanno poi raccolto campioni nei wc del Parlamento britannico.

La sostanza stupefacente è stata trovata anche nei bagni usati dagli ospiti che vanno nel palazzo di Westminster per partecipare a eventi e ricevimenti.

Il fatto che i bagni vengano puliti molto di frequente, sottolinea il domenicale, vuol dire che si tratta di un consumo frequente di cocaina fatto da più persone all'interno dell'edificio. Molti riescono quindi a introdurre sostanze illegali nella sede istituzionale più importante del Paese nonostante vi siano 500 fra guardie e agenti preposti alla vigilanza.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.