È scandalo nella chiesa cattolica in Inghilterra. Il 63enne vescovo di Arundel e Brighton, Kieran Conry, si è dimesso per essere stato "infedele alle sue promesse". Per il Mail on Sunday due donne sarebbero entrate nella vita del religioso, che avrebbe così rotto il suo obbligo di celibato.

Una di queste è sposata, madre di due figli: il suo matrimonio era entrato in crisi e in teoria il vescovo avrebbe dovuto consigliare la donna su come salvarlo. Questi l'avrebbe indirizzata in tutt'altra direzione, spiegandole in una lettera che in realtà suo marito non la amava. La coppia si è separata e intanto la 43enne, di cui non viene rivelato il nome, ha iniziato a frequentare Conry, passando alcune notti nella sua abitazione del West Sussex.

Il vescovo, che nega di aver avuto una relazione sessuale con la 43enne, si è scusato coi suoi fedeli per la "vergogna" che ha fatto scendere sulla diocesi e con quanti hanno sofferto per le sue azioni. Conry si sarebbe dimesso anche per un'altra relazione, che risale a sei anni fa.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.