Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

LONDRA - Il principe William ha concluso il programma di addestramento come pilota specializzato in missioni di salvataggio presso la Royal Air Force britannica dopo 19 mesi di un corso che il figlio di Carlo e Diana ha definito "duro".
Il principe resterà altri tre anni alla base di Anglesey, dove si è tenuto l'addestramento, e da lì svolgerà missioni su tutto il territorio nazionale come co-pilota in una squadra di quattro uomini, pronto a essere chiamato per ogni emergenza. "Adoro volare e sarà un onore far parte delle forze di salvataggio, e aiutare a fornire questo vitale servizio di emergenza", ha detto William alla Bbc.
Durante i 19 mesi di corso, William è stato impegnato in missioni in Irlanda e nell'Atlantico per un totale di 70 ore di volo e 50 di simulazioni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS