Navigation

Gb: William da oggi pilota elicotteri Raf

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 settembre 2010 - 12:55
(Keystone-ATS)

LONDRA - Il principe William ha concluso il programma di addestramento come pilota specializzato in missioni di salvataggio presso la Royal Air Force britannica dopo 19 mesi di un corso che il figlio di Carlo e Diana ha definito "duro".
Il principe resterà altri tre anni alla base di Anglesey, dove si è tenuto l'addestramento, e da lì svolgerà missioni su tutto il territorio nazionale come co-pilota in una squadra di quattro uomini, pronto a essere chiamato per ogni emergenza. "Adoro volare e sarà un onore far parte delle forze di salvataggio, e aiutare a fornire questo vitale servizio di emergenza", ha detto William alla Bbc.
Durante i 19 mesi di corso, William è stato impegnato in missioni in Irlanda e nell'Atlantico per un totale di 70 ore di volo e 50 di simulazioni.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.