Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

LONDRA - Brutta gaffe ieri sera per Robbie Williams: l'ex cantante dei Take That è dovuto correre a consultare i suoi 'appunti' dopo essersi inceppato su una strofa della sua 'Feel'. Williams si stava esibendo allo stadio di Twickenham, appena fuori Londra, in un concerto organizzato per raccogliere fondi a favore di 'Help for Heroes', una Ong che aiuta i militari feriti in missione.
Per fortuna i 60.000 spettatori presenti hanno sembrato prenderla bene e hanno continuato a cantare al suo posto. Tornato al microfono Robbie - che in questi anni si è preso una pausa dalla musica esibendosi sempre meno - li ha ringraziati e ha continuato a cantare allegro e pieno di energia come se niente fosse.
Poco dopo William ha accolto sul palco Gary Barlow, il suo compagno dei Take That con il quale non si esibiva più da 15 anni. Tra le 60.000 persone venute ad applaudire i due Take That, James Blunt, Tom Jones, e altre stelle del pop britannico vi era anche il principe Harry, che ha partecipato alla kermesse in quanto 'reduce' dall'Afghanistan.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS