Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Circa 200 persone si sono riunite oggi nella Chiesa apostolica armena Saint Hagop, a Troinex (GE), per assistere a una cerimonia religiosa in memoria delle vittime del genocidio armeno. Le campane hanno suonato 100 volte per sottolineare i 100 anni del tragico evento.

Alla cerimonia, presieduta da Padre Goussan Aljanian, hanno preso parte anche rappresentanti delle altre confessioni cristiane ginevrine. La chiesa è risultata ben troppo piccola per accogliere tutta la gente accorsa a Troinex. Alla fine della messa, alcune personalità hanno pronunciato discorsi davanti a un "khachkar", una stele scolpita tipica dell'arte religiosa armena.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS