Navigation

GE: successione Mark Muller, sindaco Ginevra Maudet candidato

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 marzo 2012 - 11:04
(Keystone-ATS)

Il sindaco di Ginevra Pierre Maudet intende candidarsi alla successione del consigliere di Stato dimissionario Mark Muller. Maudet, 34 anni, aspetta ora il via libera del suo partito, il PLR.

Mark Muller, che la notte di San Silvestro aveva aggredito un barista di una discoteca, si è dimesso lunedì affermando di non riuscire più a sopportare gli "incessanti attacchi" del quale è "vittima da oltre un anno". In un primo tempo aveva dichiarato di aver avuto un "alterco virile" con il barista, ma poi, messo alle strette, il capo del Dipartimento delle costruzioni aveva ammesso di averlo aggredito "unilateralmente".

L'elezione suppletiva si svolgerà il 17 giugno. Un secondo turno è previsto il 22 luglio. Fino all'entrata in carica del nuovo "ministro", il dipartimento delle costruzioni sarà assunto ad interim dall'esponente del PLR François Longchamp, che dirige il dicastero della solidarietà e dell'impiego.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?