Navigation

Geberit: fatturato in leggero aumento su nove mesi

Geberit registra un leggero aumento del fatturato su nove mesi KEYSTONE/GIAN EHRENZELLER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 31 ottobre 2019 - 08:26
(Keystone-ATS)

Il gruppo sangallese di tecniche sanitarie Geberit ha registrato da gennaio a settembre un giro d'affari in leggero aumento dello 0,4% su base annua a 2,38 miliardi di franchi.

Lo ha comunicato oggi il gruppo con sede a Rapperswil-Jona precisando che i risultati superano nell'insieme le attese e che le previsioni sono immutate per l'anno in corso.

Aggiustate dagli effetti di cambio le vendite sono progredite del 3,9%, precisa la nota. Questa crescita "è stata realizzata in una condizione difficile per l'industria della costruzione, ma generalmente positiva, grazie soprattutto a una buona cultura del mercato", indica Geberit.

L'Ebitda è cresciuto del 4,8% a 732 milioni per un margine del 30,8%. L'utile netto è progredito del 4,1% a 536 milioni.

Il giro d'affari risulta leggermente migliore rispetto alle attese degli analisti dell'agenzia finanziaria AWP (2,37 miliardi). L'Ebitda e l'utile raggiungono da parte loro il livello più alto delle previsioni.

Per il 2019, la direzione del gruppo si aspetta una progressione delle vendite a un tasso di cambio costante del 3-4% e un margine Ebitda intorno al 29% contro un 28%-29% precedente.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.