Navigation

Gemelle scomparse: sopralluogo traghetto, atteso esito esami

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 febbraio 2011 - 17:22
(Keystone-ATS)

Sono attesi nei prossimi giorni i risultati degli esami compiuti a bordo della Mega Express 2, il traghetto della Corsica Ferries ormeggiato al porto di Genova su cui ha viaggiato Mathias Schepp, padre delle gemelline scomparse.

Nei laboratori della scientifica di Genova si sta lavorando sui campioni trovati nella cabina che l'uomo ha occupato nel viaggio da Bastia a Tolosa. Dai primi riscontri, però, le analisi hanno già escluso la presenza delle gemelline a bordo della nave, che attualmente si trova in riparazione all'ente bacini di Molo Giano.

Anche le testimonianze dei marittimi, raccolte nei giorni scorsi dagli investigatori della squadra mobile di Genova, hanno del resto escluso la presenza delle bambine.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.