Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

General Electric ha chiuso il secondo trimestre con un utile di 3,1 miliardi di dollari, in calo del 18% su un anno. Il dato è migliore delle attese degli analisti e si accompagna a un portafoglio ordini che ha toccato la cifra record di 204 miliardi di dollari.

In rialzo del 2% il fatturato, a quota 36,5 miliardi di dollari, leggermente peggio delle attese a causa dei tassi di cambio sfavorevoli.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS