Navigation

Generali: Galateri nominato presidente all'unanimità

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 aprile 2011 - 20:33
(Keystone-ATS)

Il Cda di Generali ha nominato con voto unanime Gabriele Galateri presidente. Il consiglio Generali, che ha nominato Gabriele Galateri alla presidenza del Leone col voto favorevole anche del vicepresidente Vincent Bollorè, si è tenuto al gran completo.

Chi non ha potuto recarsi fisicamente nella sede romana della compagnia in Piazza Venezia si è collegato in videoconferenza. Tra gli altri - si apprende - hanno partecipato a distanza all'appuntamento, Alberto Nagel e Francesco Saverio Vinci di Mediobanca, l'imprenditore ceco Petr Kellner, l'economista Paola Sapienza, l'avvocato Alessandro Pedersoli e l'a.d dell'Eni Paolo Scaroni.

In una nota diffusa al termine della riunione la compagnia ha ufficializzato la nomina all'unanimità indicando che al presidente "spettano i poteri previsti dalla normativa di legge e regolamentare vigente oltre che dallo statuto sociale".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?