Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

MOSCA - La segretaria di Stato americana Hillary Clinton, in visita a Tbilisi, ha ribadito oggi "l'incrollabile" sostegno all'integrità della Georgia e si è detta preoccupata per la costruzione da parte di Mosca di basi militari permanenti nelle due regioni separatiste dell'Abkhazia e dell'Ossezia del sud, riconosciute dal Cremlino dopo la guerra lampo dell'agosto 2007.
Secondo quanto riferiscono le agenzie, la Clinton ha assicurato che Washington non accetterà sfere di influenza da parte della Russia dopo la sua "invasione e...attuale occupazione" ma ha anche ammonito la leadership georgiana a non fornire pretesti per altre azioni aggressive e l'ha invitata a rafforzare le istituzioni democratiche.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS