Navigation

Georgia: Tbilisi, in settimana primi contatti con Mosca

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 dicembre 2012 - 11:15
(Keystone-ATS)

Primi contatti in settimana tra Georgia e Russia dopo la rottura delle relazioni diplomatiche in seguito alla guerra del 2008 per l'Ossezia del sud: lo ha annunciato il ministro degli esteri georgiano Maia Panzhikidze, precisando che Zurab Abashidze, inviato speciale per la Russia del nuovo premier georgiano Bidzina Ivanishvili, incontrerà diplomatici russi in un non meglio precisato Paese europeo.

Ieri il ministro degli esteri russo Lavrov aveva annunciato che Mosca è pronta a collegamenti aerei regolari con Tbilisi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.